B.F.Biassono-Umana Reyer VE 49-67 (7-22, 25-42, 44-52)

Biassono: Ceccato 4, Novati 13, Mariani 13, Berti 5, Romano 2, Celli, Giulietti 6,Paleari 6,Brambilla, Di Maio, Colombo, Viganò All: De Mio. Aiuto Allenatore: Minotti

Cronaca di Maurizio Berti

Il primo tempo e’ finito da qualche minuto al Pala Male’. Il cronometro scandisce i 2 minuti dall’inizio del secondo tempo, e le avversarie sono gia’ in campo a tirare. La Reyer e’ avanti di tanti punti, troppi.

Il tempo passa, ma le nostre rosse non escono. Le abbiamo viste entrare nel sottopasso con la testa bassa, l’andatura zoppa, i volti doloranti, gli sguardi smarriti, e siamo rimasti senza parole a guardarle e a soffrire con loro, piu’ di loro.

Mancano 30 secondi e le nostre non escono ancora. Non capiamo cosa sta succedendo. Riviviamo l’incubo di quel primo quarto, di quel disperato secondo quarto a resistere e provare a riprendersi, rivediamo quei momenti di sofferenza, e ci chiediamo che cosa puo’ succedere adesso, e non siamo sicuri di voler vivere questi ulteriori due quarti che ci restano prima che la serata finisca.

Poi, eccole. Zoppicano di meno. Non guardano piu’ per terra, guardano fisse davanti a loro. Entrano in campo, si posizionano. Ed inizia uno di quei quarti che vorresti non finissero mai…..

Gli acciacchi spariscono. La palla viaggia, e cominciamo a vincere qualche battaglia in piu’. E’ sempre una maledetta fatica, le avversarie sono toste, ma anche per loro adesso la vita e’ piu’ dura, il canestro comincia ad essere molto piu’ lontano che nel primo tempo, perche’ in mezzo ci sono quelle rosse a lottare con una furia diversa.

Dapprima ci si prova, con ostinazione ed un po’ di sfacciataggine. Poi si incomincia a crederci, con maggiore convinzione. Gli ingredienti funzionano. Il sudore cola a fiumi, ed e’ quello che lenisce le ferite e gli acciacchi. Dal freddo piu’ glaciale del -20 risaliamo a -8, e comincia a fare molto, molto, molto caldo, sempre piu’ caldo…..

Noi li’ increduli, in tribuna, a pensare l’impossibile, a vedere che cosa puo’ fare il coraggio, la forza di volonta’, la rabbia, l’anima, il cuore delle nostre ragazze. Va avanti cosi’, con le nostre che non si piegano, che trovano energie li’ dove erano finite, che non vogliono uscire dal campo senza avere buttato li’ sul parquet tutto quello che avevano e anzi di piu’. Arrivano fino a 3 minuti dalla fine dell’ultimo quarto, e poi gli dei del basket decidono che quella tripla del -5 non deve entrare, e la stanchezza dei loro corpi prende il sopravvento sulla furia agonistica che le ha trascinate fino li’.

Questo terzo quarto rimarra’ impresso nel libro dei bei ricordi. Ma prima che il libro sia stampato, questo terzo quarto deve imprimersi in quell’angolo del cuore delle nostre ragazze per ricordare loro in ogni momento sul campo che squadra possono essere, che squadra possono diventare, che coraggio e che anima possono buttare sul parquet.

Oggi non c’e’ tempo per i ricordi, per curare le ferite, per pensare a cosa poteva succedere e non e’ successo. Lo spazio disponibile per i nostri pensieri talvolta e’ limitato, e bisogna fare in modo che quello spazio sia occupato da cio’ che e’ piu’ importante. Quale e’ il pensiero piu’ importante oggi ? I prossimi 24 secondi. ‘Nemm’ 

+Copia link

0 Responses to “U15-24 secondi”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

  • Claudio Giulietti

    U15-TERZO POSTO!

    B.F.Biassono-Libertas Moncalieri 55-46 (8-13, 29-28, 40-35)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 10/07/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-SEMIFINALE!!!!

    Geas Basket-B.F.Biassono 47-51 (11-15, 31-30, 43-42)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 06/07/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-La strada giusta

    B.F.Biassono-Stella Azzurra Roma Nord 56-35 (16-3; 30-13; 37-24)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 04/07/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-Inferno, andata e ritorno

    B.F.Biassono-Madonna Alta Perugia 67-53(14-14, 24-34, 48-46)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 03/07/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-‘Nemm …. questo…

    28x15. Sono i metri di lunghezza e di larghezza del rettangolo di gioco, del parquet.…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 01/07/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-Ultima di regular season

    B.F.Biassono–Comets MBS Milano 50–47 d.t.s (14-10; 22-16; 33-33; 41-41)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 29/04/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-Yoyo

    Sangabriele-B.F.Biassono 70-82 (9-15, 26-38, 49-65)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 21/04/2013

  • Claudio Giulietti

    U15-Termoli arriviamo

    B.F.Biassono-Costamasnaga 64-51 (20-16, 34-27, 47-40)…

    By: Claudio Giulietti
    Data: 14/04/2013

  • Alessandro  Sallustio

    U15 – Grazie “Special…

    Lunedì 25 marzo, presso la palestra di Albavilla (CO), anche la nostra Under…

    By: Alessandro Sallustio
    Data: 26/03/2013

  • Alessandro  Sallustio

    U15-Importante vittoria a…

    Milano Stars-B.F.Biassono 56-59 (12-19, 23-28, 41-45)…

    By: Alessandro Sallustio
    Data: 14/02/2013

» Leggi tutti